sabato 15 maggio 2010

Spezzatino alla birra

L'origine dell'uso della birra come ingrediente nella cucina gianoziana è ignota. Ci sono ipotesi su una possibile influenza irlandese, ma è ignoto come questa tradizione abbia raggiunto la Gianozia.

In ogni caso, lo spezzatino con la birra è un piatto che ogni buon gianoziano apprezza con gusto.

Ingredienti

  • Bocconcini di manzo e/o cavallo; 
  • funghi champignon a fette e chiodini; 
  • birra: 2/3 scura forte (tipo Guinness), 1/3 birra chiara al malto; 
  • battuto
  • farina di riso;
  • origano, maggiorana, ginepro, zenzero, pepe;
  • sale;
  • eventualmente, brodo, acqua, latte;
  • olio. 
Per circa 1.5 kg di carne serviranno 3 o 4 bottiglie di birra da 33 cl. In ogni caso, di più non fa male.

Strumenti

  • Pentola con coperchio; 
  • ciotola;
  • cucchiaio di legno; 
  • cucchiaio.

Procedimento

  1. Infarinare lo spezzatino con farina di riso, erbe e spezie. Lo zenzero va messo se la carne ha un sapore troppo forte e ne va messo la punta di un cucchiaino. Mettetelo se usate carne di cavallo.
  2. Mettere poco olio, il battuto e lo spezzatino nella pentola a fuoco vivace. 
  3. Quando ha preso un po' di colore, abbassare la fiamma e mescolare.
  4. Mettere il cucchiaio tra il coperchio e la pentola per tenere il coperchio leggermente sollevato.
  5. Per la prima mezz'ora, aggiungere la birra poco per volta quando lo spezzatino si sta per asciugare.
  6. Alla fine della mezz'ora, versare la birra in modo che la schiuma raggiunga il livello dello spezzatino.
  7. Ripetere l'operazione ogni mezz'ora circa, o anche prima se lo spezzatino si è asciugato. 
  8. Deve continuare a cuocere per almeno due o tre ore. 
  9. Verso la fine, dopo circa due ore, aggiungere i funghi. 
  10. Regolare di sale solo alla fine.
  11. Sempre alla fine, aggiungere uno o due cucchiai di farina di riso per addensare l'intingolo.
Se la birra non fosse sufficiente, allungare con brodo, acqua o latte (quest'ultimo non più di un bicchiere scarso). L'ultima volta però è obbligatorio che sia birra, quindi tenetevela da parte. E' bene che quest'ultimo giro non cuocia molto, altrimenti l'aroma si disperde. Lo spezzatino viene ottimo lo stesso, ma non saprà di birra.
Se lo preparate la sera prima, tenetevi da parte un bicchiere di birra per ravvivarlo un po' prima di andare in tavola.
L'ideale è accompagnarlo con del purè di patate.

Nessun commento:

Posta un commento