martedì 25 maggio 2010

Il ragù nella cucina gianoziana

Il ragù è da sempre una delle salse più importanti della cucina gianoziana. Condire la pasta è solo uno tra i tanti possibili utilizzi. Uno dei preferiti dei gianoziani, per esempio, è usarlo direttamente sul pane per degli spuntini veloci. La leggerezza e il sapore deciso ne fanno un ingrediente ideale per farcire le verdure, in particolare i peperoni e le zucchine tonde.

Farcire i peperoni

Ingredienti

  • Peperoni (uno a testa);
  • ragù;
  • parmigiano o grana grattugiato.

Strumenti

  • Teglia da forno;
  • coltello;
  • cucchiaio;
  • grattugia o frullatore.

Procedimento

I peperoni sono già molto saporiti, per cui non necessitano di aggiunte. Per farcirli, vanno puliti e divisi a metà. Ognuna delle due metà viene riempita di ragù e quindi spolverizzata di parmigiano o di grana grattugiato. Vanno messi in forno a circa 200 gradi per un 10-20 minuti, cioè finché il peperone non è cotto e il formaggio fuso.

Farcire le zucchine tonde

Ingredienti

  • Zucchine tonde (due a testa);
  • ragù;
  • pancetta al pepe o comunque molto saporita, a fette sottili;
  • passato di pomodoro;
  • cipolla.

Strumenti

  • Coltello;
  • cucchiaino;
  • stuzzicadenti (uno per zucchina);
  • teglia da forno;
  • pentolino per la salsa al pomodoro;
  • cucchiaio.

Procedimento

  1. Pulire le zucchine e pareggiarle in basso.
  2. In alto, tagliare una fetta alta circa un centimetro che farà da coperchio.
  3. Scavare le zucchine con un cucchiaino.
  4. Richiudere le zucchine tenendo in posizione il coperchio con uno stuzzicadente.
  5. Lessare le zucchine o passarle al microonde per qualche minuto, in modo che si ammorbidiscano e cuociano un po'.
  6. Mettere in ogni zucchina una o due fette di pancetta.
  7. Riempirle col ragù e richiuderle.
  8. Disporle sulla teglia.
  9. Affettare la cipolla e metterla in un pentolino con un po' d'olio.
  10. Appena appassisce, metterci il passato di pomodoro e cuocere per un minuto o due.
  11. Ricoprire le zucchine con la salsa di pomodoro.
  12. Mettere in forno a 200 gradi per circa 10-20 minuti.

E con gli avanzi...

Con la polpa avanzata delle zucchine si può fare una frittata. Basta tagliuzzarla col coltello, passarla in padella con un po' d'aglio e della pancetta, quindi aggiungere le uova sbattute e un formaggio erborinato tipo gorgonzola o meglio rochefort.

Nessun commento:

Posta un commento